Search
Close this search box.

Piazza San Matteo

Piazza medievale nel cuore di Genova conservata nel suo aspetto originario. Si trova a pochi passi da piazza De Ferrari e Palazzo Ducale

Fra i luoghi da visitare a Genova nella zona di Piazza De Ferrari e Palazzo Ducale non può mancare Piazza San Matteo, piccolo gioiello nel Centro Storico di Genova. Fu il borgo della famiglia Doria, una delle più illustri e potenti famiglie genovesi.

L’alternanza di marmo e ardesia che caratterizza la piccola piazza (le classiche facciate bianco e nere del medioevo genovese che ritroviamo anche nella Cattedrale di San Lorenzo), compare qui per la prima volta nel XIII secolo, con la costruzione dei palazzi Branca Doria e Lamba Doria e venne utilizzata anche per la chiesa di San Matteo completamente ricostruita nel 1278. Oggi i palazzi, la chiesa e l’intera piazza sono perfettamente conservati.

Nel 1308, dietro palazzo Branca Doria e attiguo alla chiesa, venne costruito il Chiostro, prestigioso centro della consorteria, splendido esempio di architettura medievale.

Sul versante antistante la chiesa, sorge il bellissimo palazzo doriano (costruito nel 1486) che nel’500 sarà donato al Doge Andrea Doria come Padre della Patria. Sulla piazza affacciano anche i palazzi Giorgio Doria (del XV secolo) e Doria – Danovaro, entrambi parte della lista dei Rolli (anche se esclusi da quella Unesco).

Cosa vedere a Genova

error: Content is protected !!