Cerca
Close this search box.

Porto Antico

L'area che ospita l'Acquario di Genova è oggi uno dei luoghi più frequentati della città e un ottimo punto di partenza per visitare il Centro Storico
Porto Antico di Genova

Il Porto Antico di Genova  è un’area di 130.000 mq sul mare a pochi passi dal Centro Storico. Qui ha sede il famoso Acquario di Genova e dal Porto Antico si possono visitare i vicoli di Genova partendo da Piazza Banchi o da Via San Lorenzo (vai al percorso che passa di qui alla scoperta del Centro Storico).

Oltre all’Acquario troviamo il Bigo (l’ascensore panoramico simbolo del Porto Antico che sale a 40 metri di altezza e offre una vista aperta sulla città), la Biosfera (che racchiude un ecosistema tropicale con specie vegetali e animali), la Città dei Bambini e la passeggiata a mare dedicata al cantautore genovese Fabrizio De André che conduce all’isola delle chiatte e al belvedere, con le sue panchine galleggianti di fronte alla Lanterna.

Ai piedi del Bigo si estende la Piazza delle Feste per fiere e concerti (da dicembre a marzo si trasforma in una pista di pattinaggio sul ghiaccio) e nell’area del Molo Vecchio conosciuta come Magazzini del Cotone (l’aspetto originario del porto medievale è quello coincidente con il naturale bacino dove sorge l’attuale Porto Antico, vai all’approfondimento storico) si trova una piscina all’aperto (da giugno a settembre) e il cinema multisala.

Il Porto Antico è uno dei centri della vita notturna di Genova grazie ai vari locali all’aperto, pub e ristoranti.

L’area venne restituita alla città nel 1992 dopo il restyling progettato dall’architetto genovese Renzo Piano per ospitare le celebrazioni colombiane per i 500 anni dalla scoperta dell’America.

Cosa vedere a Genova

Palazzo Ducale, Genova

Palazzo Ducale

Sede di mostre e rassegne culturali, il Palazzo Ducale è luogo di incontro nel centro di Genova e punto di partenza perfetto per visitare il centro di Genova e la

Vai all'articolo »
error: Content is protected !!