Search
Close this search box.

Balbi / Palazzo Reale

Via Balbi è una strada seicentesca con i suoi palazzi patrimonio mondiale Unesco. Si trova a pochi passi dalla stazione Principe e vicino al Terminal Traghetti / Stazione Marittima

Partendo a piedi dalla Stazione di Piazza Principe la prima cosa da vedere a Genova è via Balbi. È una strada seicentesca ricca di magnifici palazzi, una delle strade principali del centro città che dalla piazza della stazione (piazza Acquaverde) conduce nel Centro Storico di Genova (qui il percorso che passa da questa zona), a pochi passi da Via del Campo e Fossatello, il borgo del Carmine e Via Cairoli sino a alla celebre Via Garibaldi (Strada Nuova).

L’edificazione di via Balbi venne completata nel 1619. Oggi è zona universitaria, ospita diverse facoltà dell’Università di Genova.

La strada è intitolata alla nobile famiglia genovese dei Balbi che finanziò il progetto e fece erigere splendidi palazzi inseriti nell’elenco dei Palazzi dei Rolli patrimonio dell’umanità Unesco. Fra questi Palazzo Reale (civico 10), così chiamato dopo che la famiglia Durazzo, proprietaria dell’immobile dopo i Balbi, lo vendette ai Savoia a inizio Ottocento. Palazzo Reale, che ha conservato intatti i suoi interni sei-settecenteschi, è oggi museo-dimora (Museo Statale di Palazzo Reale).

La realizzazione di via Balbi costituì un importante intervento urbanistico paragonabile a quello che, poco meno di un secolo prima, aveva portato alla nascita di Strada Nuova (vai all’approfondimento storico).

Cosa vedere a Genova

error: Content is protected !!