Search
Close this search box.

Porta Soprana

Porta Soprana svetta nel centro di Genova ed è uno dei simboli della città. A pochi passi si trova la casa di Colombo

Vicino a Piazza De Ferrari e Palazzo Ducale, Porta Soprana è uno dei posti da visitare nel centro di Genova. È la porta medievale che oggi separa idealmente la Città Vecchia dalla città moderna. Era già presente nella cinta muraria del X secolo, venne ultimata tra il 1155 e il 1161 e oggi, recuperato tutto il suo splendore dopo il restauro degli anni ‘90, è ancora uno dei simboli della città.

Poco distante da Porta Soprana ancora esiste quella che è identificata con la casa di Colombo, abitazione di gioventù del navigatore genovese ricostruita nel XVIII secolo dopo i bombardamenti del Re Sole del 1684. Adiacente alla Casa di Colombo si trova il Chiostro di Sant’Andrea risalente al XII secolo e originariamente situato all’interno del Monastero di Sant’Andrea che venne demolito (insieme all’intero storico quartiere di Sant’Andrea) per far spazio all’attuale piazza Dante (vai all’approfondimento storico). Venne riposizionato qui nel 1922. Porta Soprana, la Casa di Colombo e il Chiostro sono aperti al pubblico.

Cosa vedere a Genova

error: Content is protected !!