Search
Close this search box.

Polpettone di fagiolini

Una ricetta della tradizione ligure gustosa e semplice da realizzare
polpettone fagiolini e patate

Il polpettone di fagiolini è uno dei piatti tipici genovesi più conosciuti e diffusi, una ricetta tipica facile da preparare, adatta anche ai vegetariani perchè non prevede l’utilizzo di carne. E’ possibile acquistare il polpettone in numerosi panifici genovesi e nelle antiche sciamadde, dove è il grande protagonista insieme alla farinata, focaccia col formaggio, torte salate e tante specialità genovesi. Molti ristoranti tipici propongono il polpettone in un piatto di antipasti misti, altri, soprattutto a pranzo, lo propongono come secondo piatto.

A Genova in tempi antichi, i fagiolini venivano chiamati pellandroin, (pelandroni). Nei vecchi mercati i besagnini gridavano: “Ma che belli pellandronetti, piggéveli (pigliateveli) donne!”, e più di una compratrice rispondeva : “Tegnìveli: mi n’ò za abàsta de me màiu” (Teneteveli, io ne ho già abbastanza di mio marito!).

Ricetta e preparazione del polpettone di fagiolini alla ligure

  • 600 gr di fagiolini
  • 1 kg di patate
  • 2 uova
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • pan grattato
  • maggiorana
  • sale
  • pepe

Pelare le patate, lavarle e tagliarle in quattro parti; spuntare i fagiolini, sciacquarli e lessarli in acqua calda salata insieme alle patate per 20 minuti circa. Scolare le verdure e passarle nel frullatore.

Lasciare intiepidire e aggiungere formaggio grattugiato, 2 uova, maggiorana, sale e un pizzico di pepe. Amalgamare con cura fino a ottenere un composto omogeneo. Ungere con l’olio l’interno di un tegame, spolverarlo col pane grattugiato e versarvi il composto. Livellarlo, cospargere la superficie di pane grattugiato e irrorate con un filo d’olio.

Cuocere in forno a fuoco medio (180 gradi) per circa 25 minuti. Lasciare intiepidire e .. buon appetito!

Percorsi e Video guide

Genova Quinto, veduta dal civico 3 di via Gianelli

Cosa vedere a Genova

Piazza De Ferrari

Cosa fare la sera

Foto di Daniele Orlandi
error: Content is protected !!