Search
Close this search box.

Farinata di ceci

La farinata è un piatto tipico di Genova, una ricetta semplice e deliziosa, da gustare nelle tipiche "sciamadde" genovesi
Farinata di ceci, cucina ligure

La farinata di ceci o semplicemente farinata è un piatto tipico della cucina genovese, da provare assolutamente se si visita Genova. Il posto migliore dove mangiare la farinata a Genova sono le tipiche sciamadde. Si tratta di antichi locali con forno a legna (sciamada significa fiammata in dialetto genovese), pareti rivestite con le classiche piastrelle bianche e bancone di marmo. Oggi le sciamadde esistono ancora e sono il luogo ideale dove provare questo gustoso piatto genovese. Le sciamadde sono luogo di ritrovo per i lavoratori in pausa pranzo, principalmente quelli del porto. Numerose sciamadde sopravvivono ancora oggi nel centro storico di Genova e si sono convertite nel simbolo dello street food genovese dove è possibile gustare oltre la farinata, anche le tipiche torte salate, la focaccia al formaggio, verdure ripiene, panissa e tanti altri piatti tipici liguri.

La storia della farinata arriva da molto lontano, si dice che venne importata dai paesi arabi nel medioevo, quando Genova era Repubblica Marinara e dominava il Mediterraneo. Le notizie più antiche che si hanno sulla farinata sono contenute in un decreto della Repubblica di Genova risalente al 1447, in cui si vietava l’uso di olio di bassa qualità. Successivamente la farinata si diffuse in molte regioni italiane ma anche fuori dai confini nazionali, soprattutto in Sud America: in Argentina si chiama fainà, proprio come nel dialetto genovese.

Esiste la versione classica, quella con gorgonzola, stracchino, carciofi, salsiccia, cipollotto e quella con i bianchetti, tipici pescetti molto rinomati nella cucina ligure.

Ricetta della farinata genovese

  • 250 gr di farina di ceci
  • 750 ml di acqua
  • mezzo bicchiere d’olio
  • pepe
  • sale

Salare quanto basta la farina di ceci e lasciarla in acqua per almeno 4 ore, mescolandola bene fino a eliminare i grumi. Preparare il tegame ungendo il fondo con una buona dose di olio e versarvi il composto di acqua e farina di ceci. Mescolare fino a che non sarà ben amalgamata con l’olio.

Percorsi e Video guide

Genova Quinto, veduta dal civico 3 di via Gianelli

Cosa vedere a Genova

Piazza De Ferrari

Cosa fare la sera

Foto di Daniele Orlandi
error: Content is protected !!